SERVIZIO CIVILE NAZIONALE: 6 POSTI DISPONIBILI

PROGETTO NETTUNO – ROMAGNA 2017
6 POSTI DISPONIBILI PRESSO L’ASSISTENZA PUBBLICA ESTENSE

 

Hai tra i 18 e i 28 anni (non superati) ?

Sei:
→ Cittadino italiano
→ Cittadino di un altro paese dell’Unione Europea
→ Cittadino non comunitario regolarmente soggiornante in Italia

Vuoi  dedicare un anno della tua vita a un’esperienza formativa di crescita civica e di partecipazione sociale che ti aiuta a maturare competenze nel settore dell’ ASSISTENZA SOCIALE?

PRESENTA DOMANDA PER  IL SERVIZIO CIVILE PRESSO LA NOSTRA ASSOCIAZIONE
Scadenza per la presentazione della domanda: 26 giugno 2017 ore 14:00

→ Impegno richiesto: 12 mesi –1400 ore annue.
→ Il Dipartimento della Gioventù e del servizio civile nazionale riconosce il tuo impegno corrispondendoti 433,80 euro mensili.
Per conoscere le attività e gli obiettivi del progetto leggi attentamente la scheda di sintesi:  Nettuno-Romagna 2017

N.B:
E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto tra quelli inseriti nel bando nazionale, pena l’esclusione dalla selezione.
La domanda va presentata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, a mano, a mezzo raccomandata AR, o via e-mail tramite Posta elettronica certificata.
La domanda va presentata su apposita modulistica (Allegato II ed Allegato III) compilata in ogni sua parte. E’ necessario allegare copia del documento d’identità,  del codice fiscale, del permesso di soggiorno (per i ragazzi stranieri), del curriculum vitae e degli attestati utili ai fini del progetto.

Per informazioni:
→ Contattaci al numero 0532/903030 oppure via mail all’indirizzo apeferrara@libero.it
→ Contatta il Coordinamento Provinciale per gli Enti di Servizio Civile
→ Per conoscere tutti i progetti del bando consulta il sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile

Condividi questa pagina:
Email this to someonePrint this pageShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditPin on PinterestShare on TumblrShare on VK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *